Le zebre di Pacini: sicurezza e mobilità dolce sull'asse Piola-Pacini-Bottini

|
Municipio 3
Messa in sicurezza e riqualificazione dell’asse Piola-Pacini-Bottini, creando le condizioni per la futura trasformazione del parterre centrale di via Pacini in un percorso ciclo-pedonale dedicato a ciclisti, disabili e pedoni. Prerequisito alla riqualificazione è la realizzazione degli attraversamenti pedonali o, dove già ci sono, la loro messa in sicurezza, realizzando in tutti gli incroci strisce, scivoli e protezioni dei percorsi, e aumentando nel contempo la visibilità anche per tutti i veicoli. Contestualmente verrebbero create oasi di sosta e riposo.
supporti 117
In valutazione

avatar Pierangelo Rovelli

  • Budget Richiesto
  • Minimo:180.000 €
  • Massimo:240.000 €

Descrizione dettagliata

Per favorire la mobilità dolce, pedonale, ciclabile e delle persone con disabilità la proposta prevede la messa in sicurezza, realizzando in tutti gli incroci strisce pedonali, scivoli, protezioni, e la riqualificazione dell’asse Piola-Pacini-Bottini, creando le condizioni per la trasformazione futura del parterre centrale di via Pacini in un percorso ciclo-pedonale dedicato a ciclisti, disabili e pedoni. Creare oasi di sosta, inibendovi il parcheggio, in cui installare panchine, totem informativi, spazi multiservizio, aree Open Wi-Fi, case dell'acqua, …. .

La proposta intende valorizzare la mobilità sostenibile in una zona dinamica e di grande attrattività e fruizione, non solo per la presenza delle sedi universitarie di Città Studi ma anche per numerosi servizi per residenti e city-user e luoghi di interesse storico e paesaggistico.   La zona è stata interessata negli ultimi anni da un'importante rivalutazione in seguito a una serie di interventi realizzati (tra cui il rifacimento di Piazza Leonardo da Vinci e la sistemazione di Piazza Piola e di Piazza Bottini, la realizzazione della ZTL 30, ...) e previsti per il prossimo futuro.

Realizzare attraversamenti sicuri lungo via Pacini e facilitare l’accessibilità del giardino centrale di Piazza Piola, oggi pericolosa soprattutto per persone anziane o con carrozzine o passeggini.  Realizzare oasi con spazi fruibili per riposo, sosta e svago attrezzati. Migliorare la visibilità per tutti i veicoli agli incroci.                                                      

 

Allegati (2)

Progetto LE ZEBRE DI PACINI.pdf

Video presentazione proposta